Programma Seminario “I Meridiani Tendino Muscolari” Con Franco Bottalo

1 – IL SISTEMA DEI CANALI

2 – LE ZONE, LE SEQUENZE DEI CANALI E I PUNTI DI CONVERGENZA

3 – I SINGOLI TENDINO MUSCOLARI: SIGNIFICATO ENERGETICO E ATTEGGIAMENTO POSTURALE E PSICOLOGICO:

-Yang muscolatura striata dei 4 arti, movimento, portar fuori il Qi

         Tae Yang l'avvio del movimento

         Yang Ming l'arresto del movimento (in piedi)

         Shao Yang la rotazione e le scelte della vita

-Yin, muscolatura liscia di organi e visceri, la quiete, il portar dentro

         Tae Yin sedersi, ascoltare l'interno

         Shao Yin, distesi e totale rilassamento muscolatura esterna

         Jue Yin, il compimento finale, la quiete

4 – CANALI TENDINO MUSCOLARI E SHU DEL DORSO

5 – LE TURBE E DISARMONIE DEI TENDINO MUSCOLARI

5 – LE TURBE E DISARMONIE DEI TENDINO MUSCOLARI

6-VALUTAZIONE E TRATTAMENTO DEI TENDINO MUSCOLARI

7 – CONCLUSIONI

Alcuni cenni:

I canali TM rappresentano il livello di Canali più connesso all’esterno. A livello degli strati corporei sono associati quindi a pelle, muscoli e tendini (intesi come articolazioni).

Più che linee sono considerate fasce che decorrono in superficie e per questo motivo il loro trattamento manuale è particolarmente efficace, soprattutto attraverso tecniche palmari e avvolgenti.
Il loro decorso si sovrappone a quello dei Canali Principali ma a livello più superficiale.

Essendo molto associati al tono e alle tensioni muscolari contribuiscono in modo significativo a determinare la postura che assumiamo. La postura riferita ai Tendino Muscolari viene letta secondo i 6 livelli della Medicina Cinese e in particolare abbiamo le seguenti associazioni che corrispondenza anche ad un atteggiamento posturale rispetto alla vita:

Tae Yang, grande Yang, il movimento, stile di vita molto attivo, dinamico, proiettato in avanti: postura con forte tensione nella muscolatura paravertebrale e nel collo posteriormente

Yang Ming, l’arresto del movimento, stile di vita più riflessivo e ponderante fino all’esitante: tensione nei muscoli retti addominali, postura leggermente ricurva e ginocchia chiuse all’interno
Shao Yang, le scelte, la flessibilità di rotazione, la muscolatura obliqua del tronco e la capacità di rotazione degli arti.

I Canali Tendino Muscolari Yin sono invece associati alla muscolatura degli organi e visceri e rispetto al movimento fisico al suo arresto per portarsi in uno stato finale di quiete con una progressione dal Tae Yin (posizione seduta), a Shao  Yin (posizione distesa e decontrazione muscolare) e infine Jue Yin (la quiete totale).

I Canali TM rappresentano anche la prima difesa dell’organismo da fattori patogeni esterni, ma anche la via di comunicazione con il mondo esterno, come la pelle che ci protegge ma che anche ci fa comunicare e sentire attraverso il tatto il mondo esterno.
Sono i Canali più Yang e quindi molto associati al movimento e al blocco del movimento. Essendo molto esterni tendono ad operare in modo anche inconsapevole (istinto e automatismi) ed uno dei lavori da svolgere su di loro è di portare la consapevolezza nel movimento automatico per renderlo consapevole.